logo-immagine-terra

Bertesca e Trappisa - 28/29/30 giugno 2024

Sacre foreste, verdi giganti, acque che scorrono libere e limpide, ambienti bucolici dal fascino estremo. Questo e molto altro andremo a vivere nel secondo workshop del progetto Conservation Photography . Un progetto in esclusiva per il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, in cui trasmetteremo conoscenze, rispetto dei luoghi, animali e piante, attraverso l'uso consapevole della fotografia. Tutto questo con l'obiettivo di far vivere esperienze uniche in un ambiente dove ritrovare se stessi attraverso una profonda connessione con la natura. 

CONTATTACI PER I DETTAGLI

Un'esperienza unica avvolta nell'autenticità e nella bellezza dell'Appennino, in un luogo a dir poco magico e carico d'energia.

Dalla Bertesca a Trappisa, avvolti da un?aura magica e misteriosa.

IL TEAM

matteoluciani-immagine-terra
Matteo
Autore, fotografo e divulgatore
Fotografo e autore con formazione universitaria in Ecobiologia, Matteo Luciani si occupa principalmente di progetti naturalistici e antropologici in cui, attraverso il racconto delle sue storie, unisce fotografia, divulgazione, tutela ambientale ed ecologia interiore. Autore dei libri Custodi erranti. Uomini e lupi a confronto, Universi artigiani. La via dell’uomo e Tiberis. L'altra faccia del Tevere, i quali sono stati presentati intutto il territorio nazionale, su riviste del settore, in canali televisivi e radio nazionali. I suoi lavori sono stati affissi e narrati in importanti luoghi espositivi, tra cui il WEGIL e il Museo dell'Ara Pacis di Roma. Guida Ambientale associata Aigae e docente per guide ambientali, si occupa di attività divulgative in collaborazione con enti, scuole, tour operator e associazioni.
isaccoemiliani-immagine-terra
Isacco
Fotografo e videomaker

Isacco Emiliani (1991) è un fotografo e videomaker italiano, il suo lavoro si basa su progetti a lungo termine che raccontano l’ambiente e il rapporto tra l’uomo e la natura. Lavora e realizza progetti e storie in collaborazione con enti, onlus e aziende; svolge programmi formativi per le scuole e workshop immersivi per scoprire l’autenticità di alcuni luoghi selvaggi dell’appennino. Dal 2016 è autore del progetto autonomo e incorso Arctic Visions, dove racconta le regioni artiche, nel 2022 ha pubblicato Ottantuno, un libro d’arte dedicato ai grandi alberi incontrati con suo nonno in sette anni di cammini notturni. I suoi lavori sono stati presentati in tv, riviste, festival e musei, tra questi Gallerie D’Italia, il Panoramic Festival di Barcellona e l’Auditorium Parco della Musica. 

Scroll to Top